LEONARDO E LA MADONNA LITTA

Museo Poldi Pezzoli

Sabato 25 Gennaio ore 15:00

Prenota visita
LEONARDO E LA MADONNA LITTA
LEONARDO E LA MADONNA LITTA
LEONARDO E LA MADONNA LITTA
Dopo quasi trent'anni è tornata in Italia la "Madonna Litta", di proprietà dell'Ermitage di San Pietroburgo e attribuita a Leonardo da Vinci.
La mostra al Museo Poldi Pezzoli, curata da Pietro C. Marani e Andrea Di Lorenzo, costituisce un evento eccezionale, poiché l'opera ha lasciato la Russia solo sei volte e per quest'occasione è stata accostata ad una ventina tra disegni e dipinti, provenienti da collezioni pubbliche e private di tutto il mondo, eseguiti da Leonardo e dai suoi allievi.
Il dipinto, realizzato nel 1490 a Milano e venduto nel 1865 dal duca Antonio Litta Visconti Arese all'Ermitage di San Pietroburgo, è oggi al centro di valutazioni da parte degli studiosi, che se prima lo ritenevo opera autografa di Leonardo, oggi da alcuni di loro è accostato al suo allievo Giovanni Antonio Boltraffio.
Ad arricchire l'esposizione, altri dipinti raffiguranti la Madonna con il Bambino, tra cui quella di Marco d'Oggiono, di Francesco Napoletano e del Maestro della Pala Sforzesca, che permettono di illustrare come Leonardo e i suoi più stretti seguaci abbiano trattato in maniera sempre molto originale questo diffusissimo soggetto.
Durata della visita: 60 minuti
Contributo per la visita condotta da uno storico dell'arte: 18€ *
(compreso biglietto d'ingresso per la mostra “Leonardo e la Madonna Litta”)
Punto di ritrovo: 15 minuti prima davanti all’ingresso del Museo Poldi Pezzoli in Via Manzoni, 12
* le visite sono rivolte solo ai soci, il costo di associazione o rinnovo per l'anno 2020 è di 3€